Covid-19: nuovo decreto del 23 febbraio con validità fino al 27 marzo 2021

Dettagli della notizia

Data:

26 febbraio 2021

Tempo di lettura:

Immagine che raffigura Covid-19: nuovo decreto del 23 febbraio con validità fino al 27 marzo 2021
Covid-19: nuovo decreto del 23 febbraio con validità fino al 27 marzo 2021

Decreto Legge n.15 del 23 febbraio 2021

In vigore dal 24 febbraio al 27 marzo 2021
Divieto di spostamento tra diverse Regioni e, in zona rossa, verso abitazioni diverse dalla propria

Decreto Legge 15 del 23 febbraio 2021

Spostamenti tra Regioni
Fino al 27 marzo 2021, sull'intero territorio nazionale è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita tra i territori di diverse regioni o province autonome, salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. E' comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione..

Spostamenti verso altre abitazioni
​Nelle zone rosse fino al 27 marzo è vietato spostarsi verso abitazioni private diverse dalla propria, salvo che gli spostamenti siano dovuti da esigenze lavorative, motivi di necessità o salute.
Nelle zone arancioni fino al 27 marzo è consentito all'interno dello stesso comune, dalle 5:00 alle 22:00, lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata, una volta al giorno e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la responsabilità genitoriale e alle persone disabili o
non autosufficienti conviventi
nelle zone gialle fino al 27 marzo è consentito all'interno della stessa regione, dalle 5:00 alle 22:00 lo spostamento verso una sola abitazione privata abitata, una volta al giorno e nei limiti di due persone ulteriori rispetto a quelle ivi già conviventi, oltre ai minori di anni 14 sui quali tali persone esercitino la responsabilità genitoriale e alle persone disabili o
non autosufficienti conviventi

Spostamento dai piccoli comuni
Qualora la mobilita' sia limitata all'ambito territoriale comunale, sono comunque consentiti gli spostamenti dai comuni con popolazione non superiore a 5.000 abitanti e per una distanza non
superiore a 30 chilometri dai relativi confini, con esclusione in ogni caso degli spostamenti verso i capoluoghi di provincia

Ultimo aggiornamento

04/03/2021, 17:29

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri